martedì 25 luglio 2017
Battiato è terapeutico? Chiediamolo allo Psicologo del Rock
di Redazione online
Un concerto di Romeo Lippi con la band Le ferite, per coinvolgere tutti nella ricerca del "centro di gravità permanente"

All'interno del ciclo di eventi psico-musicali “Come vivere meglio grazie alle canzoni. Cantautori terapeuti dell’anima” non poteva mancare l’attenzione al maestro Battiato, a cui è dedicato il prossimo seminario/concerto de Lo psicologo del rock, che si terrà domenica 26 Febbraio ore 21 a Roma, presso il teatro “Lo Spazio” in Via Locri 42/44 a Roma.

Battiato è l’archetipo del saggio, il vecchio eroe che dopo un lungo viaggio e tante battaglie terrene spiega alla sua tribù le insidie del mondo, prende in giro i potenti e canta le meraviglie della Natura, indicandoci una nuova via: seguire la propria essenza senza farsi ammaliare dalle sirene dei vizi e del conformismo, “lascia tutto e seguiti”, come canta in un suo brano.

Durante il seminario-evento Romeo Lippi, accompagnato dalla sua band Le Ferite, canterà e coinvolgerà il pubblico nei testi del cantautore siciliano (molti dei quali scritti, in toto o in parte, dal filosofo Manlio Sgalambro), cogliendo le connessioni con la psicologia transpersonale, con Jung, con la piramide dei bisogni umani di Maslow.

Per l’uomo “appartenenza e identificazione sono bisogni tanto quanto l’acqua e gli aminoacidi”, sosteneva lo psicologo statunitense. Così come per Battiato “ci vuole un’altra vita”, quella della spiritualità e della trascendenza, contro il vuoto interiore del soddisfacimento dei meri bisogni materiali.

Un appassionante viaggio nella musica meditativa di questo artista, che ci condurrà a scoprire dov’è il nostro “centro di gravità permanente”. Dentro di noi? Nel cosmo?

L’appuntamento è domenica 26 Febbraio alle 21 presso il teatro “Lo Spazio” di Roma, Via Locri 42/44, con ingresso ridotto a €7 (con prenotazione al 3477148181), ingresso intero €12.

14 febbraio 2017
EVENTI
di Redazione online
Presentazione dell'autobiografia di Alberto Paolini, finito in manicomio a 16 anni, pur non avendo problemi di salute mentale, rimasto chiuso lì dentro per 42 anni
30 gen 2017
di Giorgio Marota
29 mag 2016
Stadio di Domiziano e Villa Farnesina: due proposte per sabato a Roma
di Francesco Mafera
La possibilità di rivedere i resto dello stadio che si trova sotto Piazza Navona e quella di riscoprire il significato degli affreschi alla Farnesina: due occasioni da non perdere
13 mag 2016
Giornate salesiane di Comunicazione 2016
di Ermanno Giuca
Due giornate di formazione dedicate a giovani religiosi/e e laici per essere buoni comunicatori in un mondo in rapida evoluzione
22 apr 2016
Open Week alla facoltà di Scienze della Comunicazione della Salesiana
di Redazione online
Si potranno incontrare docenti e studenti, visitare aule, laboratori e strumenti didattici. Un'opportunità per chi sta pensando al proprio futuro
1 apr 2016