Young4Young
Facolta' di Scienze della Comunicazione Sociale

martedì 04 agosto 2015

Il China Daily arriva in Africa

di Lucia Aversano

Dopo Europa e America, il quotidiano piĂą importante della Cina sbarca nel continente africano

mercoledì 16 maggio 2012



Il “China Daily”, il quotidiano di Stato cinese pubblicato in lingua inglese in Cina, Europa e Stati Uniti, arriverà presto anche in Africa. La notizia, apparsa oggi sull’Osservatore Romano, segna un altro importante passo in avanti del governo cinese verso la conquista del continente africano.

La pubblicazione del quotidiano, che sarĂ  in un primo momento settimanale, ha come obiettivo quello di combattere la “cattiva fama” di cui gode Pechino in alcuni paesi del continente. L’economia cinese, infatti, da anni investe in Africa e sono giĂ  48 su 53 i paesi africani che sono in qualche modo partner economici della Cina. Pubblicando un edizione locale del giornale piĂą importante d’oriente i cinesi puntano a rafforzare la loro presenza nel continente nero. Due sono gli uffici di corrispondenza previsti: il primo a Johannesburg in Sud Africa e il secondo a Nairobi, in Kenia con una tiratura iniziale di 10mila copie. In Africa inoltre, vivono circa un milione di lavoratori cinesi e gli interessi della Cina sono molto forti soprattutto perchĂ© il paese del Sol levante, rispetto ad altre potenze economiche, è uno dei pochi che si può ancora permettere grossi investimenti.  Non bisogna poi  dimenticare che la sua economia in continua crescita ha bisogno delle immense ricchezze naturali africane.

Ecco come abbiamo alimentato la macchina dell’orrore dell’Isis

In un libro che ripercorre le ore drammatiche dell’attentato a Charlie Hebdo, la direttrice di RaiNews24...

Maffeis, «La Chiesa non può essere vera senza trasparenza»

La comunicazione nella Chiesa sta cambiando preferendo la trasparenza ai nascondimenti. Anche grazie...

Professione vaticanista. Noi, cronisti dell’invisibile

“Cronisti dell’invisibile” è una raccolta di quindici interviste a vaticanisti e operatori dell’informazione...

La famiglia tradizionale esiste ancora, anche se non si dice

Riflessioni a partire da un intervento di Elisa Manna, del Censis, sul tema della Giornata delle Comunicazioni...

Adaline, l'eterna giovinezza

...

   Zerocalcare, che ci fa scendere lacrime di Armadillo
   Comunicare la famiglia, tra difficoltĂ  e nuove opportunitĂ 
   Festival di Perugia: te lo racconto io!
   Moretti, da regista e figlio racconto la bellezza di mia madre
   Creativi, il Web vi attende! Senza censure