Young4Young
Facolta' di Scienze della Comunicazione Sociale

lunedì 22 dicembre 2014

SuaveMente: un morbido flashmob

di Rita Dal Canto

26 maggio 2012: primo flashmob all'Università Pontificia Salesiana, nato da una collaborazione studenti FSC e DELE 2012. Ed è subito storia

sabato 26 maggio 2012



I partecipanti di SuaveMente

Un esame con soffice sorpresa. Questa mattina i partecipanti all'esame di lingua spagnola DELE 2012, tenutosi all' Universit√† Pontificia Salesiana di Roma ed organizzato dall'Istituto Cervantes, sono stati accolti dai ragazzi della Facolt√† di Scienze della Comunicazione Sociale dell'UPS, in collaborazione con l'istituto stesso, che hanno animato questa giornata particolare, con un evento giovanile e molto divertente.

Fin dalle 7.45 di mattina, una trentina di magliette rosse con la scritta "SuaveMente: DELE-FSC 2012" hanno accompagnato i ragazzi alle aule in cui si sono svolti gli esami, per l'accoglienza, organizzata da alcuni ragazzi del quarto anno della facolt√† di scienze della Comunicazione Sociale, si sono mobilitati molti studenti provenienti dalle facolt√† dell'Universit√† Pontificia, uniti per un solo scopo: trascorrere una giornata in serenit√† presentando allo stesso tempo quella che per loro √® un po' la seconda casa, un'universit√† in cui lo studente non √® solo un numero di matricola, ma una persona considerata e rispettata. 

Mentre i ragazzi erano impegnati nell'affrontare i quesiti scritti, ai genitori ed insegnanti √® stato offerto  un coffee break presso la facolt√† di Scienze della Comunicazione dell'universit√†: ospite d'onore del tour √® stato il nuovo decano della facolt√†, Don Mauro Mantovani, il quale con il supporto degli studenti universitari iscritti alla FSC e il saluto del decano passato, il prof. Don Franco Lever, ha presentato agli adulti presenti la sede della facolt√† di Scienze della Comunicazione Sociale lasciando che alcuni studenti ne spiegassero curriculum e finalit√†.

La giornata √® proseguita fino all'una, ora designata per l'evento vero e propri dal tetto della biblioteca alcuni ragazzi dell'equipe FSC, con l'aiuto di docenti della facolt√† quali Enrico Cassanelli ed Emanuela Coscia, al suono di "Suavemente"  hanno lanciato cuscini rossi con il logo della giornata che sono piovuti come una cascata di gioia sui ragazzi appena usciti dall'esame: subito l'allegria ha contagiato i partecipanti scatenando balli e lotte con i cuscini, fino al suono di una sveglia in cui, posati i cuscini a terra, si √® magicamente materializzata la scritta DELE 2012 sul piazzale dell'universit√†.

L'evento è stato accolto con grande clamore dagli studenti partecipanti all'esame DELE e allo stesso tempo dai membri dell'università: la collaborazione tra i ragazzi della FSC ha permesso la realizzazione di un evento destinato a proporsi come esempio per future attività.

Curiosit√†: questo √® stato il primo flash-mob organizzato all'interno di un'universit√† pontificia, in un periodo in cui troppo spesso il mondo universitario viene ingiustamente accusato di essere lontano dalle esigenze dei giovani.
L'organizzazione dell'evento, a cura di alcuni ragazzi del quinto anno della FSC, e l'evento stesso, faranno parte dell'esame universitario per il corso di Organizzazione e pianificazione di eventi, che i ragazzi stessi dovranno sostenere. Un bell'esempio di come √® possibile conciliare teoria e pratica all'interno di una facolt√†, in cui la collaborazione e la gioia sono alleati quotidiani.

 

Padre Lombardi: con coraggio e entusiasmo comunico l'unione della Chiesa

L'Università Salesiana conferisce a Padre Federico Lombardi, direttore della sala stampa vaticana, il...

Andate a ballare in Puglia: c'è spazio per tutti

Il significato e la ‚Äúfauna‚ÄĚ tipica delle feste di paese, dalla Festa di San Nicola a Bari alla Notte...

Rifugiamoci nell'arte. Non per soldi, ma per amore

In piena crisi ci sentiamo dire: "investire nell'arte è sicuro". Ma è la nostra umanità, non l'economia,...

Pontremoli: un'istanza contro i "sindaci sceriffo"

Nuovi sviluppi sul divieto di mendicare. Il consigliere Francesco Mazzoni manifesta alla redazione di...

Chiedi e ti sarà tolto

Pontremoli è stata solo l'ultima città in ordine di tempo a vietare ai mendicanti di chiedere la carità....

   Da duecento anni don Bosco ¬ępatrimonio del mondo¬Ľ
   Voglio andare a vivere in campagna
   Se mi apri, ti porto una preghiera
   L'Afrique? C'est chic!
   La confessione con Papa Francesco, come parlare con un nonno