sabato 20 aprile 2019
Quando l'amore vale più della tua stessa vita
di Marta Immarrata
Che fare di fronte a una delusione d'amore? Reagire si può, soprattutto se qualcuno ci aiuta.

Che di amore non si muore lo sappiamo tutti. Oltre ad essere un noto detto, usato spesso per rincuorare una persona che ha ricevuto una delusione d'amore, è una certezza.

Purtroppo però molti giovani sono vittime di questi amori, che scambiano per qualcosa di apparentemente frivolo, ma che in realtà li segna fortemente. E succede anche a persone adulte, fino ai 60 anni inoltrati.

È il caso dell'uomo trovato morto impiccato davanti ad  una scuola a Villa Verucchio il 17 febbraio dello scorso 2017: si presume che il suicidio si sia consumato proprio per una delusione d'amore, che lo ha spinto a decidere di farla finita il giorno successivo a San Valentino, la festa degli innamorati.

A trovarlo morto sono stati, oltre ai passanti, i bambini portati a scuola dai propri genitori: una scena davvero agghiacciante per tutti. 

Un amore non contraccambiato ha portato l'uomo a farla finita.

 

Una storia molto triste e finita male, potrebbe anche essere uno spunto ed un aiuto per riflettere e capire come l'uomo sia capace di arrivare a ciò, solo per una delusione di un amore.

Cosa c'è dietro a tutto questo? una semplice delusione o c'è di più?

È probabile che l'uomo soffrisse di una depressione forte e radicata, ma perché non l'ha curata e non è riuscito a superare il tutto?

 

La vita va vissuta, nonostante le peggiori cadute e delusioni e chiunque si trovi in queste stuazioni dovrebbe essere aiutato con un sostegno psicologico, di un supporto.

Dietro a queste depressioni ci potrebbe essere anche una spiccata sensibilità o dei traumi passati subiti da delusioni precedenti, che portano la persona a un malessere, che se ignorato puòportare a queste gravi problematiche.

Ma c'è un punto a nostro favore: recenti studi americani (uno studio realizzato da ricercatori americani della Saint Louis University, nello stato del Missouri, e pubblicato sulla rivista "Review of general psichology") affermano che l'uomo e il suo cervello sono programmati per superare la delusioni sentimentali e per spingersi alla ricerca di nuovi partner.

Se quindi esistono casi limite, come questi che fanno notizia sui giornali, ci sono altrettanti casi che posso essere evitati, ma sopratutto ci sono persone che possono essere aiutate a comprendere che la vita vale la pena di essere vissuta, nonostante tutto.

22 novembre 2018
AREA-
Un treno chiamato immaginazione: alzate la testa
di Andrea Santoni
Vivere oltre il sentito dire, spingersi verso altre infinite realtà della società. La missione di qualsiasi giovane che vuole tornare a tenere alta la testa su un mondo colmo di occasioni
8 apr 2019
Il Romulea Autistic Football Club: la squadra che vince anche quando non arriva prima
di Riccardo De Vito
Ci giocano persone con sindrome di Asperger. È un'esperienza che crea inclusione e fiducia in se stessi
8 apr 2019
L'insegnante più bravo del mondo è un frate francescano, in una zona povera del Kenya
di Brice Ulrich Afferi
Peter Tabichi ha vinto domenica scorsa il premio Global Teacher Prize della Varkey Foundation, che gli è stato consegnato a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti
26 mar 2019
di Gabriella Imperatore
A un mese dalla Giornata Mondiale della Gioventù, il ricordo resta vivo e ha ancora molto da insegnare
3 mar 2019
Young people are not only the future, they are the people of the present
di Céline Louisette Rahantasoa
Interview with Sr. Lolia Annie on the World Youth Day event in Panama City in January 18-27th
25 feb 2019
i