domenica 3 marzo 2024
Don Edmond Dembélé: un costruttore di pace in Mali
di Brice Ulrich Afferi
È stato decorato Grande Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica del Mali, per il ruolo che ha avuto nel creare dialogo in momenti di grande crisi. Studia all'Università Pontificia Salesiana
23 giugno 2019

Il 10 giugno scorso, il presidente della Repubblica del Mali, Ibrahim Boubacar Keïta, ha decorato Grande Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica del Mali Padre Edmond Dembélé, attualmente studente di dottorato in Scienze dell'educazione presso l'UPS, per le sue azioni a favore della pace e della coesione sociale in Mali. Questo titolo onorifico, il secondo ricevuto in meno di un anno, è un riconoscimento per le buone opere di Don Dembélé.

In effetti, in momenti di forte crisi per il Mali, Don Dembélé, allora Segretario Generale della Conferenza Episcopale del Mali, attraverso numerosi interventi è riuscito a dare un contributo positivo alla soluzione dei conflitti, in particolare in occasione della la crisi politica del 2012 e di quella connessa alla revisione costituzionale del 2017.

 

Ricordiamo che nel 2012, il paese ha vissuto una delle peggiori crisi della sua storia, con il rovesciamento del presidente eletto, Amadou Toumani Touré, da parte di una giunta militare. Con questo colpo di stato, il copro dei paracadutisti, più conosciuti come Berretti Rossi, che assicurava la custodia del presidente e godeva di molti vantaggi, si è trovato nel mirino della giunta al potere (Comitato Nazionale per il Risanamento della Democrazia e il Ripristino dello Stato).

I Berretti Rossi, peraltro, dopo diversi mesi hanno provato a riconquistare il potere. Ne è seguito uno scontro che ha causato diversi morti.

Per evitare una situazione ancora più caotica e soprattutto per reindirizzare l'attenzione verso la sofferenza delle popolazioni del Nord, che stavano affrontando la crescente minaccia dello jihadismo, Don Dembélé è intervenuto con altri leader religiosi per una soluzione pacifica del dissenso fra questi due corpi militari. Con il risultato chem nel gennaio 2013, viene firmato un accordo tra i due corpi militari.

Nel 2017 il presidente laliano di allora, Ibrahim Boubacar Keïta, ha sospeso il suo progetto di tenere un referendum sulla revisione della costituzione; si è così allentata la tenzione che rischiava di esplodere, dopo settimane di tensione tra sostenitori e oppositori del progetto.

 

È la prima volta che un sacerdote riceve questa onorificanza, in un Paese prevalentemente musulmano. E in qualche modo essa è un riconoscimento dell’azione e dell’impatto positivo che ancora esercita la Chiesa attraverso tanti uomini e donne come Don Dembélé.

 

23 giugno 2019
AREA-
La musicoterapia: l'arte dei suoni come cura
di Francesca De Pasquale e Flaminia Marchese
La musica con i suoi elementi – il ritmo, il suono, la melodia – è utilizzata da specialisti per favorire il benessere emotivo, fisico, cognitivo e sociale dei propri pazienti. Una pratica rivolta a persone di ogni età e in grado di soddisfare diversi bisogni
7 feb 2024
Giovani e psicologia: dall'illustrazione all'educazione
di Pedro André e Roberta La Daga
Sbloccati i fondi del Bonus Psicologo, ma potrebbero non bastare e i richiedenti sono in gran parte giovani. Uno sguardo (e una “matita”) sul mondo giovanile attraverso la voce di chi li incontra nei social, a scuola e in diversi ambiti anche formando psicologi
22 dic 2023
Le donne palestinesi, generatrici di pace. I progetti della CISS
di Walter Colombo e Matilde Gizzi
Nella Striscia di Gaza i volontari della CISS persistono, nonostante gli scontri e i bombardamenti, a portare avanti i loro progetti che mirano ad educare alla pace la popolazione palestinese di quel territorio, in particolare le donne. Ciononostante, il conflitto, di cui ancora non si vede la fine, continua a condizionare fortemente l’obiettivo di pacificazione
18 dic 2023
Salute mentale in Italia: crisi e svolta del Bonus Psicologo
di Andrea Del Bianco e Giuditta Garufi
Approvato il decreto attuativo e raddoppiati i fondi per il 2023 dell'incentivo alle consulenze psicologiche. Un focus, attraverso il parere di esperti, su come il bonus sia diventato caso mediatico e politico
12 dic 2023
Nel nome di un sogno. La fatica e la soddisfazione di diventare campioni
di Flaminia Marchese
Praticare uno sport a livello agonistico comporta molti sacrifici. Ma vale la pena, se si è convinti di potercela fare
23 mag 2023